Società Mutuo Soccorso Porta Palio

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Pubblicazioni Un Parco da vivere - I sotterranei della cinta magistrale di Verona


Un Parco da vivere - I sotterranei della cinta magistrale di Verona

E-mail Stampa PDF
copertina

IL PARCO DELLE MURA E DEI FORTI DI VERONA

Verona, città chiave per gli spostamenti tra est e ovest e tra l'area germanica ed il resto della penisola italica, fin dai tempi dell'Impero Romano è stata considerata una città fondamentale per controllare la Valle dell'Adige e la parte orientale della pianura Padana.

 La strategia della sua collocazione si è sempre tradotta in un mirabile “sforzo” di fortificazioni che dall'età consolare in poi si è progressivamente allargato e stratificato lasciando importanti testimonianze delle epoche imperiali romane, comunali, ezzeliniane, scaligere, veneziane e asburgiche. IMG_2039

 L'insieme di tali opere fortificatorie ha creato un unicum che trova poche corrispondenze in Europa ed è la motivazione principale per cui l'UNESCO ha inserito Verona all'interno dei siti della cultura mondiale.

 Il Comune di Verona nella sua pianificazione ha riconosciuto che le Mura Magistrali debbano essere tutelate con adeguato strumento urbanistico individuando il “Parco delle Mura Magistrali di Verona” come un sito unitario meritevole di tutela e di valorizzazione.

 Le associazioni che hanno collaborato a questa guida ritengono fondamentale tale realizzazione, ma considerano anche necessario l'allargamento del Parco delle Mura ai Forti del Campo trincerato della città ed a quelli del Quadrilatero Peschiera, Legnago e Mantova.

UN PARCO DA VIVERE

La distruzione e la rimozione di un'area monumentale ha sempre inizio dalla cancellazione della sua memoria. Quando una città dimentica il patrimonio del proprio passato, si costruiscono le premesse per la demolizione e l'abbattimento dei beni storici che lo testimoniano. È quindi fondamentale per le associazioni impegnate nella tutela e valorizzazione del Parco delle Mura svolgere anche un'attività di promozione culturale culturale e divulgazione storica.

galleria Un parco da vivere rappresenta una collana di pubblicazioni che si propone come obiettivo la divulgazione dell'immenso patrimonio storico, artistico e naturalistico delle Mura e dei Forti di Verona.

In questa specifica pubblicazione sono descritti luoghi per lo più sconosciuti agli stessi veronesi: i luoghi sotterranei della cinta magistrale. L'obiettivo è quello di recuperare la memoria di siti dimenticati e restituirli alla città affinchè vengano conosciuti, visitati e tutelati.

Questa pubblicazione è consultabile e disponibile presso la sede della Società di Mutuo Soccorso Porta Palio con un contributo di Euro 10,00

Per informazioni tel. 045-591571

 

Appuntamenti

Nessun evento

Amici

csv_logo_piccolo

asc